Banco flussi by Brando Racing, produzione e vendita flussometri.
Presentazione del nostro banco di flussaggio.

Siamo felici di poter mostrare al pubblico, l’ultima creazione dell’Officina Brando Racing……non una macchina ultrapotente, tantomeno un fuoristrada estremo…..ecco a voi il flussometro Brando Racing!!!

Anni di studi e ricerche ci hanno permesso finalmente di poter realizzare e rendere accessibile a tutti, uno strumento estremamente complesso e preciso, come un flussometro.

Stimolati da un grande amico da poco scomparso ed al quale dedichiamo la nostra realizzazione, abbiamo deciso di intraprendere questa strada per arrivare a sviscerare ogni più nascosto particolare della fluidodinamica di un motore.
Da anni ragioniamo con la chiara certezza che la potenza di un motore è tutta nella testata. …… anche se faccendieri, giornali e pubblicità provano ad inculcarci cose diverse. Il resto delle parti di un motore servono solo a contenere e veicolare tale potenza.

Ma la Brando Racing, nella persona di Brando Renzoni, questo lo sa bene e da anni eseguiva misure e sperimentazioni sulle testate di qualsiasi motore endotermico. Ma si sa, senza certezze o studi concreti, si realizza poco e si diventa dei ciarlatani.

Lo studio delle testate e più in generale della fluidodinamica si presenta però come materia molto ostica, in quanto la dinamica dei fluidi e relegata a calcoli sui profili alari ben definiti o al semplice transito a velocità ridotte e costanti in condotti di forma circolare, od al massimo curve a 90 gradi…..tutte situazioni che poco hanno a che vedere con il “casino fluidodinamico” che si crea all’interno dei condotti di aspirazione di un motore….ma non essendo questo “casino” studiabile a tavolino, come fare a calcolare e provare quali sono le soluzioni migliori????

Grazie ad un flussometro.

Questo strano strumento, altamente professionale e preciso ci permette di misurare in modo univoco e ripetibile sia la quantità di fluido che transita in un determinato componente, sia la velocità stessa del fluido. Detta cosi può sembrare una cosa banale, ma da decenni in Italia la lavorazione delle testate viene affrontata in maniera primitiva e casuale, trincerandosi dietro a chissà quali esperienze.

Certo, alcune lavorazioni portano senza dubbio dei benefici, ma di che entità? E soprattutto, la lavorazione è uguale per ogni cilindro/condotto??? Oppure, chi ci dice che una volta installata la valvola il lavoro svolto porti comunque profitto in termini di maggior passaggio di fluido? Ed ancora: scatole filtri, filtri aria, tubazioni, corpi farfallati, collettori di aspirazione, collettori di scarico, down pipe, terminali…..qualcuno hai mai pensato che se ne può misurare l’efficienza e quindi poterli modificare, adattare e scegliere per poter realizzare il sistema più efficiente e che da quindi più potenza????

Chiocciole turbine: attraversate da flussi supersonici, rappresentano un mondo a parte…..bastano poche e mirate lavorazioni per vedere schizzare verso l’alto velocità e quantità di fluido in transito.

Intercooler: tutti felici e contenti a misurare la temperatura dell’aria……ma quell’intercooler che avete scelto, magari sottrae 10 gradi di calore in più di quello che avevate prima, ma questi 10 gradi in meno, che perdita di carico comportano??? Inutile avere 10 gradi in meno ma dover alzare la pressione di 0,15 in più. ……questi sono solo alcuni e brevi esempi di come sia impossibile studiare a dovere le capacità respiratorie di un motore senza disporre di una adeguata strumentazione.

I nostri flussometri sono gli strumenti adatti a quanti vogliano veramente comprendere e migliorare o semplicemente studiare la fluidodinamica applicata ai motori endotermici.

La peculiarità dei nostri flussometri è che vengono prodotti in base alle specifiche e richieste dei clienti, in termini di uso, capacità e prezzo. Non ci sembra logico produrre 2 o 3 modelli e metterli in commercio, in quanto le esigenze e le differenze possono essere enormi.

Qui di seguito troverete una galleria di immagini della costruzione e video di utilizzo di alcuni dei nostri flussometri.

Per qualsiasi informazione e delucidazione saremo lieti di rispondere alle vostre domande, scriveteci a brando6684@yahoo.it oppure whatsapp 3284854713